MAKEUP SCENICO

Sara De Capitani si occupa anche di trucco scenico. Il make-up teatrale necessita di tratti e colori accentuati per arrivare al pubblico. Per ottenere un risultato significativo si deve ‘progettare’ il personaggio esasperando i tratti per far emergere il suo carattere. Al trucco si aggiungono le capacità di Sara di applicare calotte, parrucche, crespi e posticci e di effettuare la copertura delle sopracciglia con diverse tecniche. In televisione l’immagine appare schiarita e la sua tridimensionalità diminuisce, è quindi necessario ricreare gli effetti 3D attraverso il trucco con una particolare attenzione al rapporto luci/ombre. 

Nel make-up televisivo si deve sempre fare riferimento all’immagine che vediamo sul monitor e collaborare col direttore della fotografia per renderla perfetta. Nel cinema in particolare si ha la miglior qualità di immagine video, grazie alla cinepresa che riproduce filmati molto realistici, a volte ‘iperrealisti’, sottolineando però tutte le normali irregolarità della pelle. Per questo il make-up cinematografico deve essere molto naturale e solo dalla buona collaborazione con le altre figure professionali presenti sul set, lavorando sull’immagine ripresa, si arriva a correggere anche le più piccole imprecisioni. In questo ambito sono molto utilizzati gli effetti speciali, oltre al make-up pittorico.